Danimarca: a lavoro per un passaporto digitale sul vaccino

Danimarca: a lavoro per un passaporto digitale sul vaccino

K metro 0 – Copenaghen – La Danimarca sta sviluppando un passaporto digitale che indicherà se i cittadini sono stati vaccinati o meno contro il Covid-19. Il documento, allo studio di diverse aziende e accessibile tramite un’applicazione, consentirà privilegi speciali sui viaggi, allentando eventuali restrizioni, ma anche consentendo ai cittadini di recarsi a ristoranti, convegni,

Condividi:

K metro 0 – Copenaghen – La Danimarca sta sviluppando un passaporto digitale che indicherà se i cittadini sono stati vaccinati o meno contro il Covid-19.

Il documento, allo studio di diverse aziende e accessibile tramite un’applicazione, consentirà privilegi speciali sui viaggi, allentando eventuali restrizioni, ma anche consentendo ai cittadini di recarsi a ristoranti, convegni, festival musicali o eventi sportivi.

Il ministro delle finanze danese ha annunciato ieri che il documento dovrebbe essere pronto entro tre o quattro mesi. Prima di allora, e dalla fine di febbraio, le persone potranno controllare il loro stato di vaccinazione su un sito web, riferisce il quotidiano portoghese Jornal de Notícias.

“È assolutamente fondamentale per noi essere in grado di riavviare la società danese e che le aziende possano rimettersi in carreggiata”, ha affermato Morten Bødskov.

Tuttavia, il documento non sembra essere pienamente condiviso e divide la società, ma non solo. Tra le critiche mosse da alcuni paesi, che hanno anche iniziato a discutere di un passaporto identico, c’è il fatto che una tale misura imponga la vaccinazione obbligatoria, quando è facoltativa, distinguendo i vaccinati dai non vaccinati.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: