Eurostat: tasso di disoccupazione resta stabile in Europa

Eurostat: tasso di disoccupazione resta stabile in Europa

K metro 0 – Bruxelles – Il tasso di disoccupazione è rimasto stabile all’8,3% a dicembre nei 19 paesi che usano l’euro, poiché i programmi di sostegno del governo volti a far superare la pandemia continuano a frenare i licenziamenti. Eurostat ha nuovamente osservato che il tasso ufficiale non conta i lavoratori che hanno smesso

Condividi:

K metro 0 – Bruxelles – Il tasso di disoccupazione è rimasto stabile all’8,3% a dicembre nei 19 paesi che usano l’euro, poiché i programmi di sostegno del governo volti a far superare la pandemia continuano a frenare i licenziamenti. Eurostat ha nuovamente osservato che il tasso ufficiale non conta i lavoratori che hanno smesso di cercare lavoro durante la pandemia.

Il dato sui disoccupati pubblicato oggi dall’agenzia statistica dell’UE è in aumento dal 7,4% a dicembre 2019, prima che la pandemia portasse i governi a imporre restrizioni alle imprese per combattere la diffusione del coronavirus, secondo quanto riferisce AP.

Nel frattempo, i governi stanno implementando programmi che pagano la maggior parte degli stipendi dei lavoratori. L’idea è di far superare la crisi economica senza lasciare che i licenziamenti di massa peggiorino la recessione o rallentino la ripresa attraverso ritardi nella ricerca e nella formazione di nuovi lavoratori. Il supporto aiuta anche a impedire alla pandemia di indebolire la spesa dei consumatori nei negozi, mantenendo a galla anche le piccole imprese.

Si stima che l’economia della zona euro si sia contratta del 7,8% nel 2020; i dati ufficiali saranno rilasciati martedì.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: