Regno Unito: FSCS, un piano di un miliardo per risarcire i consumatori

Regno Unito: FSCS, un piano di un miliardo per risarcire i consumatori

K metro 0 – Londra – Il piano britannico per risarcire i consumatori colpiti dai fallimenti delle società finanziarie si è prefissato un budget di un miliardo di sterline per il prossimo anno per far fronte a un probabile aumento dei crolli dovuti al COVID-19. Il budget del Financial Services Compensation Scheme (FSCS) di 1,04

Condividi:

K metro 0 – Londra – Il piano britannico per risarcire i consumatori colpiti dai fallimenti delle società finanziarie si è prefissato un budget di un miliardo di sterline per il prossimo anno per far fronte a un probabile aumento dei crolli dovuti al COVID-19.

Il budget del Financial Services Compensation Scheme (FSCS) di 1,04 miliardi di sterline per l’anno finanziario 2021/22 che inizia ad aprile, è il più alto in sei anni, riferisce Reuters.

L’FSCS ha anche affermato che aggiungerà 78 milioni di sterline al budget dell’anno in corso – un aumento inferiore al previsto – a causa del fallimento di più aziende, spingendo il totale per il 2020/21 a 700 milioni di sterline.

L’organismo è responsabile degli accordi di risarcimento per la Financial Conduct Authority, che questo mese ha avvertito che circa 4.000 società finanziarie in Gran Bretagna erano a maggior rischio di collasso a causa delle ricadute della pandemia.

“In qualsiasi altro settore, una previsione per un risarcimento di oltre un miliardo di sterline sarebbe al centro dello scandalo nazionale”, ha affermato Tim Fassam, direttore delle relazioni governative e della politica presso PIMFA, un ente commerciale per consulenti finanziari.

“Questo è un ulteriore segno che il costo del risarcimento è davvero fuori controllo”. È necessaria una riforma delle modalità di finanziamento dell’FSCS in modo che chi inquina paga, ha aggiunto Fassam.

“Sento e condivido la preoccupazione che il costo della tassa sia troppo alta e la pressione che questo pone su molte aziende, ha affermato Caroline Rainbird, amministratore delegato dell’FSCS.

Oltre ai fallimenti legati a COVID, l’FSCS deve anche affrontare un potenziale disegno di legge per risarcire 11.600 investitori che hanno perso 237 milioni di sterline a causa del crollo del fondo di investimento London Capital & Finance.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: