fbpx

Germania: misure anti-Covid estese fino al 14 febbraio

Germania: misure anti-Covid estese fino al 14 febbraio

K metro 0 – Berlino – In Germania è stato prorogato almeno fino al 14 febbraio il lockdown imposto per contenere la diffusione del coronavirus. Lo riferisce la Dpa citando proprie fonti, secondo le quali è stato raggiunto un accordo tra la cancelliera tedesca Angela Merkel e i governatori dei Laender nella riunione odierna sulla

Condividi:

K metro 0 – Berlino – In Germania è stato prorogato almeno fino al 14 febbraio il lockdown imposto per contenere la diffusione del coronavirus. Lo riferisce la Dpa citando proprie fonti, secondo le quali è stato raggiunto un accordo tra la cancelliera tedesca Angela Merkel e i governatori dei Laender nella riunione odierna sulla pandemia.

La cancelliere Merkel ha esteso le restrizioni, rendendo inoltre obbligatorio l’uso della maschera sui mezzi pubblici e nei negozi, secondo un progetto del governo federale.

Il piano propone che le scuole rimangano chiuse fino a metà febbraio e aumentino gli aiuti alle imprese colpite dall’estensione delle misure di blocco. Si propone inoltre, di istituire un gruppo di lavoro per elaborare un piano per uscire dalle misure restrittive in modo sicuro ed equo.

Secondo Reuters, citando politici di spicco, il cancelliere è probabile che concordi con i primi ministri degli stati sui requisiti più severi in materia di telelavoro.

Il numero di nuovi casi di coronavirus è diminuito negli ultimi giorni e la pressione sulle unità di terapia intensiva ospedaliera è leggermente diminuita, ma i virologi sono preoccupati per la possibilità di più varianti del nuovo coronavirus. Il numero di casi confermati in Germania è aumentato da 11.369 a 2,05 milioni, ha annunciato oggi l’Istituto Robert Koch, mentre il numero di morti da 989 a 47.622.

“Il numero di casi sta diminuendo da diverse settimane o si sta consolidando e questo è un bene. “Ora stiamo affrontando una variante molto aggressiva del nuovo coronavirus, di cui dobbiamo occuparci”, ha dichiarato alla televisione tedesca il sindaco di Berlino Michael Miller.

Ha aggiunto che il coprifuoco, già in vigore in alcuni stati, tra cui la Baviera e il Baden-Württemberg, sarebbe discusso, ma ritenuto improbabile che venga imposto ovunque.

“Per quanto riguarda il divieto di circolazione, gli stati vorranno decidere in base al numero di casi”, ha affermato Miller. Il sindaco ha sottolineato che il cuore della discussione sarà anche il rafforzamento del telelavoro.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
21°
Fair
SatSunMon
24/13°C
25/11°C
23/13°C

Newsletter


Condividi: