Germania: il governo non prevede l’arrivo dei migranti bosniaci

Germania: il governo non prevede l’arrivo dei migranti bosniaci

K metro 0 – Berlino – Secondo il ministero dell’Interno federale tedesco, il governo non sembra avere intenzione di portare in Germania migranti privi di documenti dalla Bosnia. Al contrario, vogliono contribuire a trovare soluzioni fattibili per coloro che cercano protezione sul campo. Il governo federale ha dichiarato di impegnarsi in Bosnia-Erzegovina a garantire un

Condividi:

K metro 0 – Berlino – Secondo il ministero dell’Interno federale tedesco, il governo non sembra avere intenzione di portare in Germania migranti privi di documenti dalla Bosnia. Al contrario, vogliono contribuire a trovare soluzioni fattibili per coloro che cercano protezione sul campo.

Il governo federale ha dichiarato di impegnarsi in Bosnia-Erzegovina a garantire un alloggio adeguato a coloro che cercano protezione, riferisce dpa. Un portavoce ha affermato che il governo ha offerto il suo sostegno per migliorare la situazione direttamente sul campo”.

Il vicepresidente del gruppo parlamentare della SPD, Achim Post, era favorevole a prendere il controllo di coloro che cercavano protezione. I politici della CDU Friedrich Merz e Thorsten Frei, d’altra parte, hanno messo in guardia contro un incentivo a emigrare in Europa.

Sia sull’isola greca di Lesbo che nella zona di confine bosniaca con lo Stato Ue della Croazia, i migranti non sono adeguatamente ospitati. Ulla Jelpke, portavoce del gruppo di sinistra per la politica interna, ha criticato la questione affermando: “Le sofferenze di centinaia di persone che cercano protezione in Bosnia-Erzegovina sono una diretta conseguenza della politica europea di preclusione”.

La situazione è drammatica in Bosnia-Erzegovina, dove circa una settimana fa il campo di Lipa, nella zona di confine con la Croazia, è andato a fuoco e centinaia di persone sono state trasferite in una vecchia caserma in seguito alle proteste locali.

Intanto, l’Unione europea ha deciso di fornire alla Bosnia-Erzegovina altri 3,5 milioni di euro per accogliere meglio i migranti.

Al momento la Germania conta 1.519 migranti e rifugiati dalla Grecia dallo scorso aprile, secondo il ministero dell’Interno tedesco. Sono 203 i minori che hanno trovato protezione in Germania, sono minori non accompagnati, tra cui una madre minorenne con il suo bambino, oltre a 244 bambini malati con 780 parenti e 291 rifugiati riconosciuti nella rete familiare.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: