Minsk: Il papa accetta le dimissioni dell’arcivescovo Kondrusiewicz

Minsk: Il papa accetta le dimissioni dell’arcivescovo Kondrusiewicz

K metro 0 – Santa Sede – Papa Francesco ha accettato le dimissioni dell’arcivescovo metropolita cattolico di Minsk monsignor Tadeusz Kondrusiewicz. Mons. Kondrusiewicz, aveva inviato da tempo al papa la sua lettera di dimissioni, secondo le normative canoniche, e in data odierna sono state accettate da papa Francesco, il quale ha nominato Amministratore Apostolico della

Condividi:

K metro 0 – Santa Sede – Papa Francesco ha accettato le dimissioni dell’arcivescovo metropolita cattolico di Minsk monsignor Tadeusz Kondrusiewicz.

Mons. Kondrusiewicz, aveva inviato da tempo al papa la sua lettera di dimissioni, secondo le normative canoniche, e in data odierna sono state accettate da papa Francesco, il quale ha nominato Amministratore Apostolico della Sede Metropolitana Mons. Kazimierz Wielikosielec, O.P., Vescovo titolare di Blanda ed Ausiliare della Diocesi di Pinsk. Il nuovo amministratore apostolico dell’arcidiocesi era stato in precedenza vescovo assistente della diocesi bielorussa.

Il 24 dicembre, Kondrusevich, tornato in Bielorussia dopo la revoca del divieto d’ingresso, e prima che il suo passaporto bielorusso fosse cancellato. Secondo il prelato, era costretto a partire per la Polonia per motivi famigliari e di salute. Tuttavia, il presule, rientrato in patria, ha subito tenuto una conferenza stampa, verosimilmente non conformandosi alle raccomandazioni della Segreteria di stato vaticana, durante la quale ha affermato di aver sempre amato il proprio paese, di non aver mai complottato contro il governo di Minsk, sottolineando la necessità personale di recarsi in Polonia per un evento familiare, trattenendosi per alcune cure mediche e non certo «per prendere ordini» dai governanti polacchi.

Tali concetti sono stati ribaditi nel corso dell’omelia tenutasi oggi nella cattedrale di Minsk in un’atmosfera molto commossa e alla presenza del nunzio mons. A. Josic e del vicario generale dell’arcidiocesi di Minsk.

Il presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko ha promesso di risolvere il problema per l’ingresso del metropolita 75enne dopo aver incontrato il rappresentante del Papa Nunzio Apostolico in Gran Bretagna, l’arcivescovo Claudio Gugerotti. Di contro, Minsk ha alluso che il sacerdote collaborava con le autorità polacche, riportano i media russi.

Condividi:
Nino Faranda
Nino Faranda
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: