fbpx

Altilia: presentato ai cittadini il nuovo sito del Comune

Altilia: presentato ai cittadini il nuovo sito del Comune

K metro 0 – Cosenza – Presieduto dal Sindaco De Rose, si è svolto un incontro presso il salone delle riunioni nel Palazzo Municipale, per presentare il nuovo sito comunale, dove la società che gestirà il sito ha illustrato la parte tecnica delle opportunità che esso consente. De Rose ha rivolto un ringraziamento ai dipendenti

K metro 0 – Cosenza – Presieduto dal Sindaco De Rose, si è svolto un incontro presso il salone delle riunioni nel Palazzo Municipale, per presentare il nuovo sito comunale, dove la società che gestirà il sito ha illustrato la parte tecnica delle opportunità che esso consente.

De Rose ha rivolto un ringraziamento ai dipendenti comunali ed ai cittadini che hanno partecipato all’iniziativa. Ha presenziato il Parroco Don William Giuliano ed è stata anche l’occasione per uno scambio di auguri in occasione delle feste Natalizie.

Il nuovo sito del Comune – ha affermato De Rose – sarà utilizzato per le pubblicazioni degli atti prodotti dagli organi istituzionali, ma vuole essere , soprattutto, uno strumento per mettere in evidenza le bellezze naturali, storiche e architettoniche del nostro territorio. Nel momento in cui l’azione dell’esecutivo comunale è rivolta al recupero dei tanti beni storici del nostro comune, riteniamo importante far risaltare e far conoscere ancora di più, fuori dai nostri confini, un patrimonio d’eccellenza tra i comuni della Calabria. Abbiamo avviato , e seguiranno, i lavori di illuminazione dei palazzi storici: Casa Comunale, Palazzo Marsico, Convento dei Frati Minori, le grotte Eremitiche di San Francesco, le cave di pietra Tuface, che hanno visto nascere la Scuola famosa degli Scalpellini di Altilia, la Chiesa di Santa Maria Assunta che è monumento Nazionale, la Chiesa di San Giovanni Battista, Palazzo Federici, sede della nascita della Carboneria in Calabria con l’eroe Vincenzo Federici, il Ponte di Annibale sul fiume Carito. Tanti riferimenti storici di prim’ordine che potranno diventare un veicolo di attrazione anche di altre Regioni,  in direzione, quindi, di un turismo religioso e culturale”.

Il nuovo sito del Comune – ha concluso il primo cittadino – potrà garantire una più dettagliata conoscenza per garantire al nostro territorio di continuare ad essere riferimento per la storia illustre, per le bellezze naturali e per le tante realizzazioni di opere e servizi di notevole rilevanza sociale”.

Condividi su:
Patrizia Grandi
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: