fbpx

Germania, Ifo: cala la fiducia delle imprese tedesche

Germania, Ifo: cala la fiducia delle imprese tedesche

K metro 0 – Berlino – Secondo un sondaggio pubblicato oggi da AP e realizzato dall’Istituto IFO è scesa la fiducia delle imprese in Germania per il secondo mese consecutivo a novembre a causa del peggioramento della epidemia da coronavirus che ha portato a chiusure parziali in tutto il continente. Tuttavia, il calo è stato

K metro 0 – Berlino – Secondo un sondaggio pubblicato oggi da AP e realizzato dall’Istituto IFO è scesa la fiducia delle imprese in Germania per il secondo mese consecutivo a novembre a causa del peggioramento della epidemia da coronavirus che ha portato a chiusure parziali in tutto il continente.

Tuttavia, il calo è stato inferiore a quanto previsto dagli economisti. I dati ufficiali rilasciati separatamente hanno mostrato che l’economia ha registrato un andamento leggermente migliore nel terzo trimestre rispetto a quanto riportato in precedenza.

L’istituto Ifo ha affermato che il suo indice di fiducia delle imprese è sceso a 90,7 punti dai 92,5 del mese prima. Gli economisti avevano previsto un calo a 90,2.

Il calo è stato guidato in gran parte da un notevole peggioramento delle aspettative delle aziende per i prossimi sei mesi. Il sondaggio si basa sulle risposte mensili di circa 9.000 aziende di vari settori.

La Germania è entrata in una chiusura parziale il 2 novembre, con serrande abbassate di ristoranti, bar, strutture ricreative e sportive, ma negozi e scuole non essenziali sono rimasti aperti. Inizialmente doveva durare quattro settimane, ma i funzionari federali e statali sembrano certi di estenderlo fino a poco prima di Natale.

Intanto, Natale e Capodanno al massimo in 10 persone. I responsabili dei Laender tedeschi hanno concordato una proroga delle limitazioni agli incontri al chiuso o all’aperto per il periodo delle ferie. Tra il 23 dicembre ed il primo gennaio saranno dunque consentite riunioni tra appartenenti ad un nucleo famigliare e parenti o amici ad esso esterni con un massimo di dieci persone, esclusi i ragazzi al di sotto dei 14 anni. Questo accordo dovrà ora essere discusso con la cancelliera, riporta l’Adnkronos.

Sebbene le autorità tedesche sperino di iniziare le vaccinazioni all’inizio del nuovo anno, è probabile che passeranno mesi prima che tutte le restrizioni possano essere eliminate.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: