Portogallo: restrizioni per 200 comuni, proroga dello stato di emergenza

Portogallo: restrizioni per 200 comuni, proroga dello stato di emergenza

K metro 0 – Lisbona – Oggi il ministro dell’Interno Eduardo Cabrita ha affermato, pochi istanti prima che il Parlamento autorizzasse l’entrata in vigore del decreto presidenziale per la proroga dello stato di emergenza in Portogallo, che il numero dei “municipios” ad alto tasso di contagio aumenterà, arrivando addirittura a superare i 200, aggiungendo inoltre

Condividi:

K metro 0 – Lisbona – Oggi il ministro dell’Interno Eduardo Cabrita ha affermato, pochi istanti prima che il Parlamento autorizzasse l’entrata in vigore del decreto presidenziale per la proroga dello stato di emergenza in Portogallo, che il numero dei “municipios” ad alto tasso di contagio aumenterà, arrivando addirittura a superare i 200, aggiungendo inoltre che il Governo continuerà ad agire in una logica di differenziazione a livello locale.

Il ministro Cabrita ha fatto riferimento alla recente evoluzione dei casi per comune in Portogallo, affermando che il 2 novembre 121 comuni sono stati sottoposti a misure più restrittive; in seguito “il 12 novembre questo quadro di restrizioni, già in stato di emergenza, si è esteso a 191 comuni”.

Secondo il nuovo decreto presentato dal capo dello Stato per il voto nell’Assemblea della Repubblica, la proroga dello stato di emergenza inizierà alle 00:00 del 24 novembre e terminerà alle 23:59 dell’8 dicembre.

L’obiettivo è contenere la pandemia il più possibile in un momento critico per gli ospedali oramai quasi al completo. Il presidente de Sousa parlerà stasera al Paese, come già fatto in identiche occasioni.

Il decreto prevede che “nei comuni con i più alti livelli di rischio possono essere imposte le necessarie restrizioni per ridurre il rischio di contagio, e le misure da adottare devono essere calibrate in base al grado di rischio di ciascun comune “, una soluzione già avanzata dal presidente del Consiglio alla vigilia del primo fine settimana con limitazioni alla circolazione.

Dopo l’intervento di Cabrita, il Parlamento ha approvato la proroga dello stato di emergenza fino all’8 dicembre. La proroga ha ricevuto anche il voto favorevole di PS e PSD e anche della deputata Cristina Rodrigues. Left Block, CDS e PAN si sono astenuti dal voto, consentendo così l’approvazione della bozza di decreto con una larga maggioranza.

Solo oggi in Portogallo sono registrati 6.489 casi confermati, oltre che 62 ricoveri in terapia intensiva, e sfortunatamente anche 61 decessi.

Condividi:
Daniele Marrone
Daniele Marrone
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: