Etiopia: accusa il capo dell’OMS di sostenere i ribelli del Tigray

Etiopia: accusa il capo dell’OMS di sostenere i ribelli del Tigray

K metro 0 – Addis Abeba – Il governo dell’Etiopia sta accusando il capo dell’Organizzazione mondiale della sanità di fare pressioni sui paesi vicini con lo scopo di sostenere il governo regionale ribelle del Tigray. Ieri, riferisce AP, il capo dell’esercito etiope, il generale Birhanu Jula, ha affermato ai giornalisti che Tedros Adhanom Ghebreyesus aveva

Condividi:

K metro 0 – Addis Abeba – Il governo dell’Etiopia sta accusando il capo dell’Organizzazione mondiale della sanità di fare pressioni sui paesi vicini con lo scopo di sostenere il governo regionale ribelle del Tigray.

Ieri, riferisce AP, il capo dell’esercito etiope, il generale Birhanu Jula, ha affermato ai giornalisti che Tedros Adhanom Ghebreyesus aveva esortato i vicini a opporsi alla guerra e al Fronte di liberazione del popolo del Tigray per ottenere in cambio armi. Il capo dell’esercito non ha fornito alcuna prova a sostegno delle sue affermazioni.

Il TPLF si è scontrato con le forze federali etiopi dopo che il primo ministro del paese ha accusato il governo regionale di aver attaccato una base militare.

Non è mancata la risposta del capo dell’OMS per l’Africa Matshidiso Moeti che durante un briefing sul COVID-19 ha dichiarato ai giornalisti: “Quello che posso dire è che conosco Tedros, sostiene con passione il tema della salute globale e della pace”.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: