fbpx

Von der Leyen propone alleanza transatlantica con gli Usa

Von der Leyen propone alleanza transatlantica con gli Usa

K metro 0 – Bruxelles – Gli Stati Uniti e l’Unione Europea devono stabilire una nuova alleanza transatlantica su alcuni temi come il cambiamento climatico e l’economia digitale, ha affermato oggi la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, alla conferenza degli ambasciatori dell’Ue. L’Europa, ha dichiarato von der Leyen, dovrebbe prendere l’iniziativa, con

K metro 0 – Bruxelles – Gli Stati Uniti e l’Unione Europea devono stabilire una nuova alleanza transatlantica su alcuni temi come il cambiamento climatico e l’economia digitale, ha affermato oggi la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, alla conferenza degli ambasciatori dell’Ue.

L’Europa, ha dichiarato von der Leyen, dovrebbe prendere l’iniziativa, con una proposta di lavorare con la nuova amministrazione americana e ha aggiunto: “La nostra alleanza si basa su valori e storia condivisi. Sulla convinzione comune di lavorare insieme per costruire un mondo più forte, più pacifico e più prospero. Questi obiettivi dureranno sempre. In un panorama globale in evoluzione, credo che sia tempo per una nuova agenda transatlantica adatta al mondo di oggi”.

Von der Leyen ha parlato anche delle piattaforme online e del fatto che “hanno acquisito un’enorme influenza e potere economico” e che “il loro comportamento ha un impatto non solo sulla libera e leale concorrenza tra le imprese, ma anche sulle nostre democrazie, sulla nostra sicurezza e sulla qualità delle nostre informazioni”. Questo “immenso potere richiede regole adeguate”, ha sottolineato.

Il presidente della Commissione ha dichiarato inoltre, che l’Europa spingerà per impegni ambiziosi agli incontri internazionali del prossimo anno sui cambiamenti climatici e la biodiversità, aggiungendo che gli Stati Uniti ricoprono la posizione ideale per sostenerci.

Infine, Von der Leyen ha esortato gli Stati Uniti a collaborare con l’Unione europea per stabilire regole globali per l’economia digitale, “nelle ultime settimane abbiamo visto ancora una volta quanto sia urgente. Proporremo un’ampia riforma all’interno della legge sui servizi digitali. Andrà oltre la nostra proposta mirata sui contenuti terroristici e creerà regole più severe per la rimozione di tutti i contenuti illegali, proteggendo al contempo la libertà di parola”, ha detto.

Condividi su:
Nizar Ramadan
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: