Estonia: riaprono le indagini sul naufragio del traghetto del ‘94

Estonia: riaprono le indagini sul naufragio del traghetto del ‘94

K metro 0 – Tallinn – Il governo dell’Estonia propone a Finlandia e Svezia di riaprire le indagini sull’affondamento nel 1994 del traghetto Estonia in cui furono perse 852 vite, il peggior disastro marittimo europeo in tempo di pace dall’affondamento del Titanic nel 1912. L’indagine ufficiale condotta nel 1997 ha concluso che la rampa di

Condividi:

K metro 0 – Tallinn – Il governo dell’Estonia propone a Finlandia e Svezia di riaprire le indagini sull’affondamento nel 1994 del traghetto Estonia in cui furono perse 852 vite, il peggior disastro marittimo europeo in tempo di pace dall’affondamento del Titanic nel 1912.

L’indagine ufficiale condotta nel 1997 ha concluso che la rampa di prua del traghetto venne danneggiata durante la notte da una tempesta, allagando il ponte e causando il ribaltamento e l’affondamento della nave.

Un documentario di Discovery Network sul disastro andato in onda a settembre includeva nuove immagini subacquee del relitto, che mostravano danni precedentemente sconosciuti al lato di tribordo del traghetto.

In conseguenza il primo ministro estone Juri Ratas ha dichiarato oggi: “Vogliamo andare avanti con ulteriori indagini il prima possibile, per rispondere a qualsiasi domanda derivante dalle nuove informazioni. È importante che ulteriori indagini siano indipendenti, trasparenti e credibili “.

L’indagine proposta tenterebbe a determinare se il danno anteriore alla tempesta abbia contribuito all’affondamento.

Condividi:
Daniele Marrone
Daniele Marrone
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: