Regno Unito: allontanate balene per la più grande esercitazione navale d’Europa

Regno Unito: allontanate balene per la più grande esercitazione navale d’Europa

K metro 0 – Edimburgo – Gli esperti di fauna marina hanno provato, nella giornata di oggi, a spostare un branco di tursiopi dalle acque costiere scozzesi dove sta per iniziare la più grande esercitazione navale d’Europa. I tursiopi settentrionali sono una specie di cetaceo che si trova normalmente al largo della piattaforma continentale situata

Condividi:

K metro 0 – Edimburgo – Gli esperti di fauna marina hanno provato, nella giornata di oggi, a spostare un branco di tursiopi dalle acque costiere scozzesi dove sta per iniziare la più grande esercitazione navale d’Europa. I tursiopi settentrionali sono una specie di cetaceo che si trova normalmente al largo della piattaforma continentale situata a ovest del Regno Unito e dell’Irlanda.

L’esercitazione Joint Warrior inizierà a Gare Loch, una delle catene di laghi marini sulla costa occidentale della Scozia. Joint Warrior (JW) 202 si svolgerà tra il 4 e il 15 ottobre 2020. L’esercitazione sarà condotta da navi da guerra, sottomarini e aerei nelle acque costiere e offshore a nord-ovest e ovest della Scozia. L’esercitazione navale Joint Warrior coinvolgerà un totale di 28 navi da guerra, due sottomarini, 81 aerei e più di 6.000 militari.

Gli esperti che curano la salute degli animali affermano che il sonar (sound navigation and rang­ing, che indica una tecnica di navigazione, basata sull’utilizzo degli ultrasuoni per evidenziare ostacoli o altre imbarcazioni delle navi) potrebbe danneggiare le balene.

Il British Divers Marine Life Rescue Medics afferma che le balene sono state avvistate nell’area nell’ultimo mese e aggiunge, riferisce AP, che le sue barche di salvataggio e quelle militari saranno utilizzate per convincere i mammiferi marini a tornare in mare, ma non vi è alcuna garanzia che questo basterà, data la profondità dell’acqua e la distanza che deve essere coperta. “Formeranno una barriera con le barche in posizione per impedire agli animali di girare nella direzione sbagliata – mentre – “Le squadre di terra stanno monitorando tutti i movimenti.”

Uno scenario spettacolare nel Gare Loch questa sera, quando il team fa un ultimo tentativo per spostare le balene fuori dal Loch. L’organizzazione ha detto stasera “vorremmo ringraziare i residenti locali, gli operatori nautici, il Ministero della Difesa e tutti coloro che ci hanno dato il loro supporto e assistenza durante la giornata di oggi”.

L’esercitazione Joint Warrior coinvolge navi, aerei e truppe di paesi tra cui Francia, Germania, Paesi Bassi, Turchia, Giappone, Canada e Stati Uniti.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: