Marte, Laghi di acqua salata la scoperta italiana

Marte, Laghi di acqua salata la scoperta italiana

K metro 0 – Adnkronos – Roma – A due anni dalla scoperta di un lago sotto la calotta polare meridionale del pianeta Marte, pubblicata nel 2018 nella prestigiosa rivista scientifica Science da un gruppo di ricercatori e tecnici italiani, un team formato da ricercatori dell’Università Roma Tre, del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-IREA, Napoli),

Condividi:

K metro 0 – Adnkronos – Roma – A due anni dalla scoperta di un lago sotto la calotta polare meridionale del pianeta Marte, pubblicata nel 2018 nella prestigiosa rivista scientifica Science da un gruppo di ricercatori e tecnici italiani, un team formato da ricercatori dell’Università Roma Tre, del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-IREA, Napoli), dell’Università Jacobs (Brema, Germania), della University of Southern Queensland (Centre for Astrophysics: Toowoomba, Australia) e dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), ha trovato prova ulteriore dell’esistenza di laghi di acqua salata intrappolati sotto il ghiaccio del Polo Sud marziano.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: