fbpx

Russia, vaccino: sperimentazione clinica sugli esseri umani

K metro 0 – Mosca – La Russia avvierà una sperimentazione clinica di un vaccino contro il coronavirus sugli esseri umani, ha reso noto Vadimr Tarasov, il direttore dell’Istituto di medicina translazionale e biotecnologia alla Prima università di medicina di Mosca, riporta l’Adnkronos. I test saranno effettuati la prossima settimana su 50 volontari sani, uomini

K metro 0 – Mosca – La Russia avvierà una sperimentazione clinica di un vaccino contro il coronavirus sugli esseri umani, ha reso noto Vadimr Tarasov, il direttore dell’Istituto di medicina translazionale e biotecnologia alla Prima università di medicina di Mosca, riporta l’Adnkronos.

I test saranno effettuati la prossima settimana su 50 volontari sani, uomini e donne di età compresa fra i 18 anni e i 60, pagati per farsi inoculare il vaccino (100mila rubli pari a 1.450 dollari), vaccino che è stato sviluppato dal Centro di ricerca nazionale di epidemiologia e microbiologia Gamalei.

Nella prima fase del trial ogni partecipante sarà messo in isolamento in una struttura sanitaria a Zvenigorod, a 50 chilometri da Mosca, dal 8 al 22 giugno. In seguito, sarà loro inoculato il vaccino. I soggetti che partecipano alla sperimentazione saranno trasferiti a Mosca. Parallelamente, i militari stanno effettuando un altro trial di due mesi dello stesso vaccino. I test sono iniziati mercoledì scorso.

La Russia non ha partecipato al Global Vaccine Summit 2020 per la ricerca di un vaccino, evento organizzato dal primo ministro britannico Boris Johnson il 4 giugno scorso.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: