Regno Unito: riaprono i mercati e alcune scuole

Regno Unito: riaprono i mercati e alcune scuole

K metro 0 – Londra – Oggi si sono riaperte alcune scuole nel Regno Unito, la prima volta dall’inizio della pandemia, ma molti genitori hanno deciso di tenere…

Condividi:

K metro 0 – Londra – Oggi si sono riaperte alcune scuole nel Regno Unito, la prima volta dall’inizio della pandemia, ma molti genitori hanno deciso di tenere i bambini a casa per paura che aumentino nuovamente i contagi.

L’allentamento delle misure restrittive comporterà il riavvio delle lezioni per i bambini più piccoli. Riaprono oggi anche i mercati all’aperto e riparte lo sport competitivo d’élite, ma senza spettatori. Non mancano comunque le preoccupazioni di un ulteriore aumento dei contagi, dato che la Gran Bretagna ha registrato uno dei più alti tassi di mortalità per COVID-19. Nello specifico oltre 38.000 decessi, mentre l’Ufficio di statistica nazionale e altre fonti pongono la cifra di decessi per casi sospetti e confermati a 48.000.

Un gruppo di scienziati ha avvisato il governo britannico, che ci potrebbe essere un secondo picco di infezioni. Il SAGE, gruppo di consulenza scientifica sulle emergenze ha consigliato al governo di agire con cautela. La risposta al gruppo di esperti è arrivata immediatamente, infatti il ministro delle imprese Alok Sharma ha dichiarato alla BBC TV: “quanto indicato è esattamente quello che stiamo facendo, questi sono passi molto cauti, siamo consapevoli che si tratti di un momento molto sensibile”.

Londra, ha affermato che l’allentamento delle regole rappresenta solo una azione limitata, c’è ancora il timore che il paese non sia pronto per questi cambiamenti e più persone ignorino ancora le linee guida sul distanziamento sociale.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: