Barcellona. MWC 2020 cancellata a causa del virus Covid-19

Barcellona. MWC 2020 cancellata a causa del virus Covid-19

K metro 0 – Barcellona – La più grande fiera di telefonia mobile al mondo, Mobile World Congress (MWC), è stata cancellata a causa del virus Covid-19. Lo ha deciso la GSMA, l’associazione mondiale degli operatori delle telecomunicazioni che organizza l’evento, al termine di una lunga riunione. Il Ceo dell’associazione John Hoffman, riferisce Bloomberg, ha spiegato

Condividi:

K metro 0 – Barcellona – La più grande fiera di telefonia mobile al mondo, Mobile World Congress (MWC), è stata cancellata a causa del virus Covid-19. Lo ha deciso la GSMA, l’associazione mondiale degli operatori delle telecomunicazioni che organizza l’evento, al termine di una lunga riunione.

Il Ceo dell’associazione John Hoffman, riferisce Bloomberg, ha spiegato che l’epidemia ha reso “impossibile” mettere in piedi l’evento. Infatti, BT, Facebook, LG, Nokia, Sony e Vodafone sono stati tra gli espositori più importanti che si sono ritirati dall’evento annuale, citando i timori relativi al Covid-19.

Mercoledì scorso, il ministro della Sanità spagnolo Salvador Illa ha affermato che la gente dovrebbe “fidarsi del sistema sanitario spagnolo” e “prendere decisioni basate su prove scientifiche”, esortando le persone a mantenere la calma.  L’impatto del coronavirus “Covid-19” comincia a farsi sentire sugli eventi mondiali. A Barcellona dal 24 al 27 febbraio, era previsto il Mobile World Congress, una delle più grandi fiere tecnologiche al mondo, ma la maggior parte dei colossi americani, tra cui Cisco Systems, Intel e Sprint hanno ritirato la propria partecipazione. Ma non sono le uniche aziende, anche Vivo, Ericsson, Amazon, Sony ed LG si sono tirate indietro.

L’evento di quest’anno avrebbe dovuto accogliere la più grande partecipazione proveniente dal continente asiatico di tutta la storia di questo settore. Secondo le previsioni degli organizzatori erano attesi circa 100mila visitatori, di cui circa 6mila provenienti dal Paese fonte dell’epidemia virale che ha infettato migliaia di persone.

“La sicurezza e la salute dei nostri impiegati e dei nostri partner sono la priorità. Abbiamo deciso di non partecipare al Mobile World Congress di quest’anno per un eccesso di prudenza”, ha comunicato Intel.

Anche il gruppo francese di telecomunicazioni Orange ha si è ritirato, nonostante il suo amministratore delegato, Stephane Richard, presieda la GSMA.

Deutsche Telekom aveva affermato che sarebbe da “irresponsabili” inviare il proprio staff a un grande incontro, con così tanti ospiti internazionali.

Il direttore generale dell’OMS, Tedros Adhanom Ghebreyesus, da Ginevra ha evidenziato come i numeri debbano “essere interpretati con estrema cautela”, visto che l’epidemia potrebbe ancora “prendere direzioni inaspettati”. Al contempo però ha voluto rimarcare come il numero casi riportati dagli altri Paesi non è cambiato dal 4 febbraio. Tutte le morti sono avvenute in Cina tranne una.

Condividi:
Nizar Ramadan
Nizar Ramadan
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: