Altilia (CS): potenziamento della Biblioteca Comunale “Emilio Ferrari”

K metro 0 – Cosenza – La Giunta comunale di Altilia, comune di circa 700 abitanti della provincia di Cosenza, ha affidato l’incarico per la redazione di un progetto culturale, reso possibile a seguito di un bando Regionale, relativo al potenziamento della Biblioteca Comunale “Emilio Ferrari”, ricca di una serie di volumi di notevole interesse, libri,

Condividi:

K metro 0 – Cosenza – La Giunta comunale di Altilia, comune di circa 700 abitanti della provincia di Cosenza, ha affidato l’incarico per la redazione di un progetto culturale, reso possibile a seguito di un bando Regionale, relativo al potenziamento della Biblioteca Comunale “Emilio Ferrari”, ricca di una serie di volumi di notevole interesse, libri, riviste, CD e DVD che permettono di soddisfare i bisogni informativi che siano per studio o svago.

Nei pressi della Biblioteca, inoltre, è stata ritrovata la Grotta Eremitica di S. Francesco di Paola, i cui lavori per la sistemazione dell’accesso alla Grotta stessa sono stati appaltati e inizieranno a breve. Alcuni libri della Biblioteca parlano proprio della sosta di San Francesco ad Altilia, considerato l’eremo preferito dal Santo. Nella redazione del progetto culturale sulla attività della Biblioteca sarà messo in risalto il cammino di San Francesco.

Attraverso un progetto culturale l’Amministrazione comunale intende promuovere un itinerario turistico-culturale per promuovere ulteriormente il territorio, attirando i visitatori e turisti nel Comune di Altilia.

“La cultura – così dichiara il Sindaco De Rose – potrà diventare un veicolo determinante per i nostri centri abitati, ricchi di storia e di eccellenze. L’arte degli Scalpellini con i portali richiamano le cave di Altilia, dove si estraevano le pietre tufacee utilizzate un tempo nei palazzi antichi, nelle chiese, non solo della nostra Regione, ma anche in altre realtà. Il progetto sulla Biblioteca – prosegue – consentirà anche opportunità di lavoro in direzione dei giovani, con un’attenzione particolare nel diffondere un patrimonio importante che appartiene, non solo alla nostra Comunità, ma all’intera Regione. Nella stesura del progetto sarà messo in risalto la storia della Carboneria, dove si celebra la figura di Vincenzo Federici, detto Capobianco. Il progetto sarà illustrato agli studenti a seguito di una iniziativa con docenti della Università della Calabria, che si soffermeranno sulle preziosità del patrimonio storico-religioso della Comunità di Altilia.

Condividi:
Patrizia Grandi
Patrizia Grandi
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: