Lega araba. Il piano di Trump “non soddisfa i diritti minimi del popolo palestinese”

Lega araba. Il piano di Trump “non soddisfa i diritti minimi del popolo palestinese”

K metro 0 – Cairo – Il presidente palestinese, Mahmoud Abbas, ha annunciato “la rottura di tutte le relazioni della Palestina con Israele e Usa” in seguito alla presentazione del Piano di Trump per la pace in Medio Oriente. La Lega Araba adotta oggi una risoluzione formale per respingere il piano di pace presentato dall’amministrazione Trump per porre

Condividi:

K metro 0 – Cairo – Il presidente palestinese, Mahmoud Abbas, ha annunciato “la rottura di tutte le relazioni della Palestina con Israele e Usa” in seguito alla presentazione del Piano di Trump per la pace in Medio Oriente.

La Lega Araba adotta oggi una risoluzione formale per respingere il piano di pace presentato dall’amministrazione Trump per porre fine al conflitto israeliano-palestinese. “Peace to Prosperity” – così  era stato chiamato quello che il presidente americano descriveva come “il piano del secolo” – ha ricevuto voto contrario dall’unanimità dai ministri degli Esteri della Lega araba. Riuniti oggi al Cairo, tutti e 22 i membri della Lega hanno votato contro l’accettazione delle proposta americana per risolvere una delle contese politico-territoriali più lunghe e complesse della storia.

Nel documento conclusivo si legge che la Lega Araba ha dichiarato che non avrebbe cooperato con gli Stati Uniti per eseguire il piano in quanto “non soddisfa i diritti minimi e le aspirazioni del popolo palestinese”. Il segretario generale Aboul-Gheit ha invitato le due parti, israeliani e palestinesi, a negoziare per raggiungere una “soluzione soddisfacente per entrambi”. Il blocco panarabo ha anche affermato che Israele non dovrebbe attuare l’iniziativa con la forza.

Il ministro degli esteri palestinese Riad al-Maliki ha annunciato oggi che il presidente Abu Mazen presenterà all’Onu un “piano alternativo” a quello di Trump.

La proposta – secondo i media – sarà illustrata durante un discorso di Abu Mazen al Consiglio di sicurezza dell’Onu il prossimo 11 Febbraio.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: