Catania: Mostra “Boom” sulla storia del fumetto

Catania: Mostra “Boom” sulla storia del fumetto

K metro 0 – Catania – Sarà visitabile fino al 3 marzo 2020 a Palazzo Valle di Catania:”Boom!!! Dal fumetto americano al Neopop”, 500 opere sulla storia del fumetto americano. Palazzo Valle gioiello del barocco siciliano, il più bello tra gli edifici civili progettati dal grande architetto Giovanni Battista Vaccarini, accoglie questa mostra organizzata da

Condividi:

K metro 0 – Catania – Sarà visitabile fino al 3 marzo 2020 a Palazzo Valle di Catania:”Boom!!! Dal fumetto americano al Neopop”, 500 opere sulla storia del fumetto americano.

Palazzo Valle gioiello del barocco siciliano, il più bello tra gli edifici civili progettati dal grande architetto Giovanni Battista Vaccarini, accoglie questa mostra organizzata da Sicilia Musei, Italia ed Emergence, curata da Maurizio Scudiero, Giuseppe Stagnitta, Giancarlo Carpi e Marco Grasso, e narra la trasformazione che hanno subito nel tempo tutti i personaggi nati dal fumetto e diventati oggi anche protagonisti in altri campi dell’arte.

L’esposizione fa percepire la trasformazione e la storia del comic americano, anche con fumetti europei e giapponesi, illustrando storie, personaggi che nati agli inizi del Novecento come strisce sui giornali, continuano ancora oggi a coinvolgere le nuove generazioni. Si percorre la storia attraverso tre diverse sezioni con pagine a fumetti dei giornali d’epoca, albi a fumetti, poster di film americani, inglesi, francesi e italiani, oggetti rari e autentici usati sui set cinematografici, in più circa 40 opere uniche dei più grandi autori dell’arte contemporanea, che hanno utilizzato i personaggi dei fumetti per la loro arte.

Si parte seguendo in senso cronologico, la storia del fumetto americano, dal 1910 al 2010, con l’esposizione dei bozzetti originali disegnati a mano dai più grandi disegnatori: Andy Warhol, Roy Lichtenstein e gli italiani Rotella, Manera, Leofreddi, Marco Tamburro e Esteban Villalta Marzi. Si prosegue con la contemporaneità, lo sconfinamento del personaggio in senso cross mediale con cinema, pubblicità, videogiochi ma anche con le nuove tecnologie, per arrivare all’influenza del fumetto americano nell’evoluzione del manga giapponese.

Si potranno ammirare, inoltre, opere dei più importanti artisti della “Superflat” giapponese come Takashi Murakami, Aya Takano, Yoshitomo Nara, un’arte erede diretta della Pop art americana.

Condividi:
admin
admin
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C
Condividi: