Manchester: un uomo accoltella i passanti fuori da un supermercato, 5 i feriti

Manchester: un uomo accoltella i passanti fuori da un supermercato, 5 i feriti

K metro 0 – London – Un uomo armato di coltello ha aggredito e ferito diverse persone che si trovavano all’esterno del supermercato Arndale, nel centro della città di Manchester in Gran Bretagna. Sarebbero almeno cinque le persone rimaste ferite, ma il bilancio definitivo potrebbe ulteriormente aumentare. L’uomo sulla quarantina di cui ancora non si

Condividi:

K metro 0 – London – Un uomo armato di coltello ha aggredito e ferito diverse persone che si trovavano all’esterno del supermercato Arndale, nel centro della città di Manchester in Gran Bretagna. Sarebbero almeno cinque le persone rimaste ferite, ma il bilancio definitivo potrebbe ulteriormente aumentare. L’uomo sulla quarantina di cui ancora non si conoscono le generalità è stato immediatamente immobilizzato e arrestato dalla polizia e il centro commerciale è stato evacuato.

Nella foto che circolano in rete si vede un agente che blocca a terra il sospetto con un Taser. C’è anche una massiccia presenza di mezzi della polizia e ambulanze all’esterno dell’Arndale shopping centre. Molti passanti raccontano di scene di paura, testimoniate anche da alcuni video.

Gli investigatori che secondo quanto hanno raccontato i testimoni presenti sul luogo hanno riferito che l’uomo avrebbe accoltellato e attaccato a caso diverse persone. Ora è accusato di aggressione aggravata ed è sottoposto ad interrogatorio. Nessuna notizia al momento sul movente. Non è chiaro se l’episodio sia riconducibile a criminalità comune, violenza di strada o altro. Oltre alla polizia locale, le indagini sono state affidate anche all’antiterrorismo. La Greater Manchester Police resta cauta sul possibile movente, ma in un comunicato diffuso tramite Twitter, non esclude la pista del terrorismo.

Secondo quanto riportano i media locali i tram della zona sono stati tutti bloccati. Un bilancio di cinque i feriti ricoverati, tra i quali una persona in gravi condizioni. Tra i feriti ci sono due donne, una appena 19enne, che sono in condizioni stabili, ed un uomo di 50 anni. L’uomo, del quale non è per ora nota l’identità, ma solo l’età approssimativa,  è stato inizialmente incriminato per aggressione plurima aggravata. Poi anche per violazione del Terrorism Act.

Secondo quanto si legge sul sito del Manchester Evening News, le forze dell’ordine hanno dichiarato: “in queste prime fasi dell’inchiesta, ci manteniamo aperti sul possibile movente di questo attacco terribile”. Dato il luogo dell’attacco e la sua natura, i funzionari dell’anti-terrorismo stanno guidando l’inchiesta”.

Il primo ministro Boris Johnson si è detto scioccato dall’attacco di Manchester infatti ha affermato: “I miei pensieri vanno ai feriti e alle altre persone coinvolte”. Questo si legge in un suo tweet in cui ringrazia poi gli eccellenti servizi di emergenza che sono intervenuti ed ora stanno indagando sull’accaduto.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C
Condividi: