L’UE stanzia 621 milioni di euro per la ricerca d’avanguardia condotta da scienziati a inizio carriera

L’UE stanzia 621 milioni di euro per la ricerca d’avanguardia condotta da scienziati a inizio carriera

K metro 0 – Bruxelles – Oggi la Commissione europea ha annunciato i risultati del bando 2019 relativo alle sovvenzioni di avviamento (starting grants) del Consiglio europeo della ricerca (CER), che rientrano in Orizzonte 2020, il programma di ricerca e innovazione dell’UE. Le sovvenzioni, per un valore complessivo di 621 milioni di euro, sono state assegnate a 408

K metro 0 – Bruxelles – Oggi la Commissione europea ha annunciato i risultati del bando 2019 relativo alle sovvenzioni di avviamento (starting grants) del Consiglio europeo della ricerca (CER), che rientrano in Orizzonte 2020, il programma di ricerca e innovazione dell’UE.

Le sovvenzioni, per un valore complessivo di 621 milioni di euro, sono state assegnate a 408 scienziati a inizio carriera per aiutarli a costituire le loro équipe e a condurre ricerche all’avanguardia in una vasta gamma di discipline, creando nel contempo circa 2 500 posti di lavoro per ricercatori post-dottorato, studenti di dottorato e altro personale. Le ricerche riguarderanno diversi ambiti, ad esempio, si studierà in che modo le foreste commestibili potrebbero combattere la fame nel mondo; si valuterà l’intensità, la frequenza e la distribuzione dei livelli del mare estremi in Europa; si indagheranno le modalità con cui le imprese tecnologiche promuovono i propri prodotti e cercano la fiducia dei consumatori; e si sveleranno le capacità di sopravvivenza degli organismi unicellulari.

Carlos Moedas, Commissario europeo per la Ricerca, la scienza e l’innovazione, ha dichiarato: “Se vogliamo rispondere alle sfide più difficili della nostra epoca e del nostro futuro, dobbiamo sostenere i ricercatori e lasciarli liberi di seguire la loro curiosità scientifica. È questa la forza delle sovvenzioni dell’UE assegnate tramite il CER: un’opportunità per gli scienziati più brillanti di seguire le loro idee più audaci”.

Le sovvenzioni di avviamento del CER sono assegnate ai ricercatori a inizio carriera di qualsiasi nazionalità, che hanno da due a sette anni di esperienza maturata dopo il completamento del dottorato (o titolo equivalente) e un percorso scientifico promettente. Gli inviti a presentare proposte sono pubblicati una volta l’anno per ciascun regime di sovvenzioni. I termini per la presentazione delle domande e le informazioni su come candidarsi, anche al bando 2020.

Redazione_Ue
Redazione_Ue
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Rome
20°
Clear
06:4119:35 CEST
Feels like: 20°C
Wind: 3km/h E
Humidity: 80%
Pressure: 1013.6mbar
UV index: 0
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C