Roma. Chiude con un ennesimo successo la fiera della piccola e media editoria. 1500 autori e 100mila presenze in 5 giorni

Roma. Chiude con un ennesimo successo la fiera della piccola e media editoria. 1500 autori e 100mila presenze in 5 giorni

K metro 0 – Roma – Straordinario successo di pubblico per la diciassettesima edizione di ‘Più libri più liberi’, la fiera dedicata alla piccola e media editoria italiana, ospitata per il secondo anno dal Roma convention center La Nuvola dell’Eur. Oltre 1.500 gli autori italiani e internazionali che hanno partecipato alla manifestazione che si chiude

Condividi:

K metro 0 – Roma – Straordinario successo di pubblico per la diciassettesima edizione di ‘Più libri più liberi’, la fiera dedicata alla piccola e media editoria italiana, ospitata per il secondo anno dal Roma convention center La Nuvola dell’Eur. Oltre 1.500 gli autori italiani e internazionali che hanno partecipato alla manifestazione che si chiude con presenze da record in linea con i numeri dello scorso anno: circa 100 mila visitatori e, tra gli autori, nomi di fama come l’israeliano Abraham Yehoshua, lo scrittore e poeta dissidente Patrice Nganang, lo statunitense Joe R. Lansdale, l’intellettuale turca Pinar Selek, l’autore di House of Cards Michael Dobbs. Tra gli italiani Zerocalcare, Paolo Giordano, Michela Murgia, Luciano Canfora, Dacia Maraini, Teresa Ciabatti e Nadia Terranova. Molto nutrita anche la presenza di personalità del mondo dell’informazione: da Mario Calabresi, a Virman Cusenza, Marco Damilano, Giovanni De Mauro, Marco Travaglio ed Ezio Mauro.

“Anche quest’anno ‘Più libri più liberi’ non è stata una semplice fiera della piccola e media editoria – sostiene il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti – ma una festa per i tanti amanti dei libri e della cultura. Inoltre grazie al Buono Libro della Regione Lazio, tutti gli alunni delle scuole primarie e secondarie sono tornati a casa stringendo almeno un libro tra le mani”. “Questo evento proietta la capitale in un panorama internazionale”, afferma la sindaca Virginia Raggi che ringrazia l’Associazione italiana editori, responsabile dell’evento. “Anche quest’anno è stata una straordinaria occasione culturale: code dalla mattina alla sera, migliaia di ragazzi, incontri affollatissimi, editori contenti”, sottolinea il presidente dell’Aie, Ricardo Franco Levi. ‘Più libri più liberi’ è promossa e organizzata a Roma dall’Aie, con il sostegno del Centro per il libro e la lettura, del Ministero dei beni e delle attività culturali, della Regione Lazio, di Roma Capitale, della Camera di Commercio di Roma e di ICE- Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, con il contributo di SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori e di BNL Gruppo BNP Paribas.

 

JobsNews

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: