Riunioni Eurogruppo ed ECOFIN, 3 e 4 Dicembre 2018

Riunioni Eurogruppo ed ECOFIN, 3 e 4 Dicembre 2018

K metro 0 – Bruxelles – Il Vicepresidente Dombrovskis e il Commissario Moscovici rappresenteranno la Commissione oggi alla riunione dell’Euro-gruppo. I Ministri discuteranno i pareri adottati dalla Commissione sui progetti di bilancio degli Stati membri dell’area dell’euro. La Commissione presenterà la prima relazione per la Grecia nell’ambito del rafforzato quadro di sorveglianza che è stato

Condividi:

K metro 0 – Bruxelles – Il Vicepresidente Dombrovskis e il Commissario Moscovici rappresenteranno la Commissione oggi alla riunione dell’Euro-gruppo. I Ministri discuteranno i pareri adottati dalla Commissione sui progetti di bilancio degli Stati membri dell’area dell’euro. La Commissione presenterà la prima relazione per la Grecia nell’ambito del rafforzato quadro di sorveglianza che è stato istituito dopo la conclusione del Meccanismo Europeo di Stabilità, programma di supporto alla stabilità. La Commissione e la Banca centrale europea presenteranno i principali risultati alla decima attività di monitoraggio post-programma in Spagna e alla quinta missione di monitoraggio post-programma a Cipro. Il Fondo Monetario Internazionale presenterà i risultati principali della sua missione interinale Articolo IV relativa alla zona euro. L’Euro-gruppo continuerà quindi in un formato inclusivo per discutere lo stato dei lavori in corso sull’approfondimento dell’Unione economica e monetaria (UEM), compreso il completamento del settore bancario dell’Unione europea, in vista del vertice euro del 14 dicembre. Il Commissario Moscovici parteciperà alla conferenza stampa successiva alla riunione.

Alla riunione ECOFIN di domani, la Commissione sarà nuovamente rappresentata dal Vicepresidente Dombrovskis e dal Commissario Moscovici.

I ministri discuteranno il compromesso finale del testo della tassa sui servizi digitali che la Commissione ha proposto questo marzo come parte di un più ampio sforzo per colmare le lacune nella tassazione dell’economia digitale. Dopo la discussione sull’approfondimento sull’Unione Monetaria Europea all’Euro gruppo il giorno prima, i Ministri prenderanno atto dei progressi nel completamento del sistema bancario dell’Unione, in particolare per quanto riguarda il sistema Piano Europeo di Assicurazione-Deposito. In questo contesto, si attende che i Ministri approvino il risultato del negoziato informale del trilogo sulle principali misure di riduzione del rischio del pacchetto bancario.

La Commissione presenterà quindi i dati incoraggianti più recenti sulla riduzione dei crediti in bonus (NPL) nel settore bancario dell’UE e riferirà sulla riuscita della consegna di tutte le iniziative derivanti dal piano d’azione del Consiglio del luglio 2017 sul contrasto ai NPL. A seguito della pubblicazione della sua Comunicazione durante l’ultima settimana, la Commissione rinnoverà anche i suoi appelli per un impegno politico più intenso sugli elementi chiave della Capital Markets Union (CMU) in vista delle elezioni europee del prossimo maggio.

Il Consiglio dovrà adottare conclusioni che definiscano un piano d’azione in materia di antiriciclaggio, che presenterà una serie di azioni a breve termine. Infine, i Ministri saranno chiamati ad adottare formalmente senza discussione nuove norme per migliorare la gestione quotidiana del sistema IVA. Seguirà l’incontro una conferenza stampa con il Vicepresidente Dombrovskis.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: