Tajani: la Russia deve adempiere alle proprie obbligazioni nel mare d’Azov

Tajani: la Russia deve adempiere alle proprie obbligazioni nel mare d’Azov

K metro 0 – Bruxelles – In apertura di sessione a Bruxelles di ieri, il Presidente Tajani ha espresso la preoccupazione del Parlamento per l’azione russa nel Mar d’Azov. Aprendo la seduta, il Presidente del Parlamento europeo ha dichiarato: “Di fronte a questa escalation nella regione, esprimo tutta la nostra preoccupazione e ricordo che per

Condividi:

K metro 0 – Bruxelles – In apertura di sessione a Bruxelles di ieri, il Presidente Tajani ha espresso la preoccupazione del Parlamento per l’azione russa nel Mar d’Azov.

Aprendo la seduta, il Presidente del Parlamento europeo ha dichiarato: “Di fronte a questa escalation nella regione, esprimo tutta la nostra preoccupazione e ricordo che per noi l’integrità territoriale dell’Ucraina è essenziale. Chiediamo alle autorità russe la garanzia del rispetto dei loro obblighi e che rilascino i militari che sono stati arrestati.”

Tajani ha incontrato ieri il Presidente del Parlamento ucraino, rassicurandolo sul fatto che il Parlamento segue da vicino gli sviluppi in Ucraina. Ha quindi sottolineato che il 25 ottobre il Parlamento ha adottato una risoluzione che deplora le attività russe nel Mar d’Azov.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: