Dichiarazione di Timo Soini, Presidente del Comitato dei Ministri e Ministro finlandese degli Esteri, sulla situazione nel Mar d’Azov e nello Stretto di Kertch

Dichiarazione di Timo Soini, Presidente del Comitato dei Ministri e Ministro finlandese degli Esteri, sulla situazione nel Mar d’Azov e nello Stretto di Kertch

K metro 0 – Strasburgo – Il Presidente del Comitato dei Ministri e Ministro finlandese degli Affari esteri, Timo Soini, ha oggi rilasciato la seguente dichiarazione: “Sono profondamente preoccupato per l’attuale situazione nel Mar d’Azov e nello Stretto di Kerch a seguito dei gravi incidenti avvenuti ieri. Il Comitato dei Ministri ha condannato in diverse occasioni l’annessione illegale

Condividi:

K metro 0 – Strasburgo – Il Presidente del Comitato dei Ministri e Ministro finlandese degli Affari esteri, Timo Soini, ha oggi rilasciato la seguente dichiarazione:

“Sono profondamente preoccupato per l’attuale situazione nel Mar d’Azov e nello Stretto di Kerch a seguito dei gravi incidenti avvenuti ieri. Il Comitato dei Ministri ha condannato in diverse occasioni l’annessione illegale della Crimea da parte della Russia, che costituisce una minaccia per la pace e la sicurezza democratica in Europa. Raccomando la massima moderazione per placare quanto prima la situazione ed evitare nuove vittime.

Ribadisco inoltre l’impegno del Comitato dei Ministri per l’indipendenza, la sovranità e l’integrità territoriale dell’Ucraina all’interno dei suoi confini internazionalmente riconosciuti”.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: