La Call Del Museo Salinas Per Far Vivere La Nuova Agorà Del Culture Hub

K metro 0 – Palermo – Un percorso partecipativo aperto per riempire di progetti uno spazio che già nel nome nasce per l’incontro e il confronto. Ieri al Salinas Culture HUB, creato pochi mesi fa al Museo archeologico Salinas, è stato presentato il nuovo progetto che vede insieme il museo e CoopCulture che cura servizi di accoglienza

Condividi:

K metro 0 – Palermo – Un percorso partecipativo aperto per riempire di progetti uno spazio che già nel nome nasce per l’incontro e il confronto. Ieri al Salinas Culture HUB, creato pochi mesi fa al Museo archeologico Salinas, è stato presentato il nuovo progetto che vede insieme il museo e CoopCulture che cura servizi di accoglienza del museo archeologico: riempire di contenuti l’ambiente inaugurato tra le sale espositive. Tutto nasce dalla messa in rete delle realtà del territorio perché lavorino insieme ad un calendario condiviso. I progetti e le proposte saranno valutate ogni sei mesi da un gruppo di esperti di cui fanno parte – oltre a CoopCulture e alla direzione del Museo – il compositore Marco Betta, il giornalista Davide Camarrone, il presidente di ECCOM Cristina Da Milano, il critico d’arte Helga Marsala e il direttore del Centro di Cinematografia Ivan Scinardo.

“Abbiamo cercato in tutti i modi di promuovere il rapporto con il territorio”, spiega la direttrice del Salinas, Francesca Spatafora. “Abbiamo interrato un seme importante – aggiunge il direttore di CoopCulture, Letizia Casuccio – lavorare insieme per la città del futuro”.

Ieri circa un centinaio di operatori sono accorsi al Salinas per scoprire come partecipare. I progetti – alcuni già sul tavolo a poche ore dalla CALL – possono riguardare arte; arti di strada; cibo; cinema; danza; formazione e mediazione; fotografia; lettura scrittura; musica; teatro. Saranno privilegiate proposte legate a storia e memoria, dialogo interculturale; integrazione e legalità. Gli eventi – pensati per massimo 150 partecipanti – si svolgeranno negli spazi del museo Salinas. CoopCulture coprirà i costi per comunicazione, accoglienza, service e Siae.

Per partecipare a Salinas Culture HUB è sufficiente partecipare agli Open Day come quello di ieri o compilare il formulario di iscrizione presente sul sito internet www.palermo.cultureconceptstore.it, e consegnarlo alla biglietteria del Culture Concept Store del Museo Salinas.

Palermo capitale della cultura

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: