La banda larga digitale e gli investimenti in reti ad alta capacità

La banda larga digitale e gli investimenti in reti ad alta capacità

K metro 0 – Bruxelles – Annunciati i vincitori del premio europeo per la banda larga. L’edizione di quest’anno del Broadband Day, un evento organizzato dalla Commissione europea, che vede la partecipazione dei principali attori operanti nell’ambito della banda larga a livello europeo, ha riunito i promotori di progetti, gli enti finanziatori, gli operatori delle telecomunicazioni

Condividi:

K metro 0 – Bruxelles – Annunciati i vincitori del premio europeo per la banda larga. L’edizione di quest’anno del Broadband Day, un evento organizzato dalla Commissione europea, che vede la partecipazione dei principali attori operanti nell’ambito della banda larga a livello europeo, ha riunito i promotori di progetti, gli enti finanziatori, gli operatori delle telecomunicazioni e le autorità di regolamentazione. Il fine è l’implementazione della banda larga in Europa. I vincitori del premio europeo per la banda larga, che provengono dalla Danimarca, dalla Francia, dalla Polonia, dalla Svezia e dal Regno Unito, sono stati premiati dal commissario Mariya Gabriel, responsabile dell’economia e della società digitale, che ha dichiarato: “I progetti che noi premiamo sono eccellenti esempi di come la tecnologia stia riavvicinando tutti i cittadini europei. Tutti noi dovremmo far parte di questa moderna società. L’alta qualità della banda larga è essenziale per tutti gli europei, per beneficiare di molteplici vantaggi”.

A tal proposito, la settimana scorsa con il voto del Parlamento europeo a favore dell’istituzione di un codice europeo delle comunicazioni elettroniche e di un organismo europeo regolatori per le comunicazioni elettroniche, è stato compiuto un importante passo avanti dal punto di vista legislativo per aumentare gli investimenti pubblici e privati ​​in reti ad alta velocità. Nel contesto del quadro finanziario pluriennale post 2020, la Commissione ha proposto un’infrastruttura di connettività digitale. The Connecting Europe Facility (CEF) finanzia l’infrastruttura di connettività digitale, la creazione di reti a banda larga ad altissima capacità, il supporto di progetti chiave allineati con la strategia della Gigabit Society 2016 e la connettività wireless di altissima qualità alle comunità locali.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: