Piano Juncker in Spagna: firmato accordo tra BEI e banca spagnola per incentivare le assunzioni nelle PMI

Piano Juncker in Spagna: firmato accordo tra BEI e banca spagnola per incentivare le assunzioni nelle PMI

K metro 0 – Madrid – Con il sostegno del FEIS, il Fondo europeo per gli investimenti strategici, è stato firmato un accordo di 50 milioni di euro tra la Banca europea per gli investimenti (BEI) e la banca spagnola Bankia, per incoraggiare le piccole e medie imprese spagnole ad assumere giovani disoccupati. Marianne Thyssen, Commissario responsabile

Condividi:

K metro 0 – Madrid – Con il sostegno del FEIS, il Fondo europeo per gli investimenti strategici, è stato firmato un accordo di 50 milioni di euro tra la Banca europea per gli investimenti (BEI) e la banca spagnola Bankia, per incoraggiare le piccole e medie imprese spagnole ad assumere giovani disoccupati. Marianne Thyssen, Commissario responsabile per l’occupazione, gli affari sociali, le competenze e la mobilità del lavoro ha dichiarato: “Grazie al sostegno dell’UE e alle sue iniziative per l’occupazione giovanile, la Spagna ha investito molto in opportunità di lavoro per i giovani. Sono lieto che l’Europa stia facendo ancora di più, mobilitando finanziamenti privati ​​per investimenti strategici.

La cooperazione tra pubblico e privato è importante per poter investire adeguatamente nelle politiche del lavoro. Il Piano Juncker svolge un ruolo fondamentale nel dare alle persone un buon inizio per la loro vita lavorativa”. Un comunicato stampa è disponibile qui.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: