Istruzione superiore: nuova guida alle tasse e al sostegno finanziario per gli studenti

Istruzione superiore: nuova guida alle tasse e al sostegno finanziario per gli studenti

K metro 0 – Bruxelles – In Europa, negli ultimi anni, l’attenzione si è focalizzata sempre più di frequente sulla promozione dell’educazione alla cittadinanza, come risultato della minaccia crescente a valori fondamentali quali la pace, l’uguaglianza e i diritti umani, con cui l’Europa si confronta. A tal proposito, numerosi paesi stanno effettuando dei cambiamenti alle

Condividi:

K metro 0 – Bruxelles – In Europa, negli ultimi anni, l’attenzione si è focalizzata sempre più di frequente sulla promozione dell’educazione alla cittadinanza, come risultato della minaccia crescente a valori fondamentali quali la pace, l’uguaglianza e i diritti umani, con cui l’Europa si confronta. A tal proposito, numerosi paesi stanno effettuando dei cambiamenti alle loro politiche educative in questo ambito tematico.

Ma, cos’è l’educazione alla cittadinanza? Come viene insegnata? Come vengono valutati gli studenti? Le competenze di cittadinanza possono essere sviluppate anche al di fuori della classe? Quale formazione e quale supporto ricevono gli insegnanti?

Oggi, alla vigilia della giornata internazionale degli studenti, è stata pubblicata la settima relazione annuale della rete Eurydice, dal titolo “National Student Fee and Support Systems in European Higher Education 2018/2019” (“Sistemi nazionali di tassazione e di finanziamento per gli studenti dell’istruzione superiore in Europa 2018/2019”). La relazione contiene sia una panoramica delle caratteristiche principali dei sistemi nazionali di tassazione e di finanziamento, sia informazioni più dettagliate relative a ciascun paese europeo.

Tibor Navracsics, Commissario per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, ha dichiarato: “Incoraggiamo gli studenti a studiare all’estero perché dalle esperienze internazionali si traggono vantaggi per la vita. Questa nuova relazione fornirà informazioni chiare ed esaustive sulle tasse e sul sostegno finanziario per gli studenti in ciascun paese dell’UE. La relazione va portata all’attenzione dei giovani che intendono andare all’estero per l’intero percorso di studi o anche solo per uno scambio.

Tutti i paesi europei offrono agli studenti dell’istruzione superiore almeno un tipo di sostegno finanziario pubblico diretto (sovvenzioni o prestiti). In genere per l’assegnazione delle sovvenzioni la priorità è data agli studenti economicamente o socialmente svantaggiati. Dalla relazione emerge che in circa un quarto dei sistemi di istruzione superiore presi in esame la tassa annuale per l’istruzione superiore pubblica supera usualmente i 1.000 EUR.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: