Workshop del Gruppo Pompidou in Ucraina: il Vice Ministro della Giustizia ucraino chiede riforme sanitarie nelle carceri

Workshop del Gruppo Pompidou in Ucraina: il Vice Ministro della Giustizia ucraino chiede riforme sanitarie nelle carceri

K metro 0 – Strasburgo – “Questo workshop ci offre l’opportunità di imparare dalle esperienze internazionali e di utilizzarle per migliorare il nostro sistema penitenziario, che porta a una società più sicura”, ha dichiarato Denys Chernyshov, Vice Ministro della Giustizia ucraino, rivolgendosi ai dirigenti del Servizio penitenziario statale dell’Ucraina durante l’evento formativo per dirigenti “Trattamento

Condividi:

K metro 0 – Strasburgo – “Questo workshop ci offre l’opportunità di imparare dalle esperienze internazionali e di utilizzarle per migliorare il nostro sistema penitenziario, che porta a una società più sicura”, ha dichiarato Denys Chernyshov, Vice Ministro della Giustizia ucraino, rivolgendosi ai dirigenti del Servizio penitenziario statale dell’Ucraina durante l’evento formativo per dirigenti “Trattamento della tossicodipendenza e prevenzione dell’HIV nelle carceri” tenutosi a Kiev dall’8 al 9 novembre 2018.

Chernyshov ha esortato i partecipanti a essere attivi nel processo di riforma continua del sistema penitenziario, che include inoltre piani futuri per introdurre la terapia sostitutiva in caso di dipendenza dagli oppiacei (OST) nelle carceri. Esperti di politica antidroga provenienti da Israele, Repubblica di Moldova, Germania e Slovenia hanno presentato le raccomandazioni pratiche sviluppate con il personale che opera in ambito medico, dell’assistenza sociale, della sicurezza e della libertà condizionale in sei carceri ucraine durante un workshop di tre giorni tenutosi a Kiev dal 5 al 7 novembre 2018.

Robert Teltzrow, Consulente principale del progetto del Gruppo Pompidou del Consiglio d’Europa ha esortato il Ministro a intraprendere “azioni immediate per attuare i programmi di terapia sostitutiva in caso di dipendenza dagli oppiacei e di prevenzione delle overdose per ridurre le infezioni da HIV e le morti nelle carceri del paese”. Sono stati oltre 50 i partecipanti ai due eventi, organizzati dal Gruppo Pompidou nel quadro del suo Programma per la giustizia penale e le carceri.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: