Il Segretario generale Jagland incontra il Ministro degli Affari esteri finlandese, i Presidenti della Repubblica e del Parlamento

Il Segretario generale Jagland incontra il Ministro degli Affari esteri finlandese, i Presidenti della Repubblica e del Parlamento

K metro 0 – Helsinki – Il Segretario generale Thorbjørn Jagland si trova in visita ufficiale a Helsinki, in vista dell’imminente Presidenza finlandese del Comitato dei Ministri, che decorrerà dal 21 novembre 2018 al 17 maggio 2019. Jagland ha affermato che “la Finlandia assumerà la Presidenza del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa in un periodo in

Condividi:

K metro 0 – Helsinki – Il Segretario generale Thorbjørn Jagland si trova in visita ufficiale a Helsinki, in vista dell’imminente Presidenza finlandese del Comitato dei Ministri, che decorrerà dal 21 novembre 2018 al 17 maggio 2019.

Jagland ha affermato che “la Finlandia assumerà la Presidenza del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa in un periodo in cui i diritti umani sono messi alla prova in Europa e altrove. Pertanto, devono essere protetti più che mai. Con le priorità e il programma pubblicati oggi a Helsinki, sono fiducioso che la Finlandia difenderà i valori fondamentali del Consiglio d’Europa”.

Durante una conferenza stampa congiunta, il Ministro degli Affari esteri finlandese Timo Soini ha dichiarato: “Durante la Presidenza, la Finlandia sottolineerà con forza le principali attività del Consiglio d’Europa nel rafforzare i diritti umani, lo Stato di diritto e la democrazia. Il nostro obiettivo è promuovere il sistema internazionale multilaterale basato su regole”.

Tra le altre priorità della Presidenza finlandese figurano la promozione dell’uguaglianza e i diritti delle donne, nonché l’apertura, l’inclusione e l’attenzione verso i giovani e la prevenzione della radicalizzazione. Il Segretario generale Jagland ha inoltre incontrato il Presidente Sauli Niinistö e la Presidente del Parlamento Paula Risikko.

Semestre europeo: Junker e i Commissari dell’UE a Helsinki

Il Presidente della Commissione Europea, Jean-Claude Juncker  si è recato in visita ufficiale ad Helsinki. Per l’occasione ha incontrato Sauli Niinistö, presidente della Finlandia e Juha Sipilä, primo ministro finlandese, in vista del prossimo Consiglio europeo del Consiglio d’Europa. A margine del Congresso del PPE, il presidente Juncker ha anche incontrato Petteri Orpo, ministro delle finanze della Finlandia e Kyriakos Mitsotakis, leader dell’opposizione greca, oltre ad essere intervenuto al congresso del PPE. L’intervento è disponibile su EbS+.  Anche Valdis  Dombrovskis, vicepresidente per l’euro e il dialogo sociale, responsabile della stabilità finanziaria, dei servizi finanziari e dell’Unione dei mercati si trova in Finlandia per una visita nei paesi del semestre europeo. Il vicepresidente terrà un discorso programmatico, nel corso di una conferenza ospitata da Finance Finland, sul tema “Finanza sostenibile nella regione nordica-baltica”. Parteciperà inoltre a una serie di riunioni, tra cui quella con Petteri Orpo, ministro delle finanze e Jari Lindström, ministro del lavoro e avrà uno scambio di opinioni con le parti sociali finlandesi. Presenti anche il vicepresidente della Commissione per il lavoro, la crescita, gli investimenti e la competitività Jyrki Katainen, nonché i Commissari europei Oettinger, Hahn, Thyssen, Stylianides, Hogan, Navracsics, Moedas e Gabriel.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: