Accordi con banche italiane e francesi, per  760 milioni di euro per piccole e medie imprese

Accordi con banche italiane e francesi, per  760 milioni di euro per piccole e medie imprese

K metro 0 – Bruxelles – Il Fondo europeo per gli investimenti (FEI) ha firmato due nuovi accordi con banche italiane e francesi, per un importo totale di 760 milioni di euro, da destinare alle piccole e medie imprese (PMI) innovative in Italia e in Francia. Entrambi gli accordi sono sostenuti dal Fondo europeo per gli

Condividi:

K metro 0 – Bruxelles – Il Fondo europeo per gli investimenti (FEI) ha firmato due nuovi accordi con banche italiane e francesi, per un importo totale di 760 milioni di euro, da destinare alle piccole e medie imprese (PMI) innovative in Italia e in Francia. Entrambi gli accordi sono sostenuti dal Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS), dal centro del piano di investimenti per l’Europa del piano Juncker e da InnovFin.

Il programma europeo che sostiene l’innovazione nelle PMI. Un primo accordo firmato in Francia con le reti Groupe BPCE, Banques Populaires e Caisses d’Epargne ha un budget di 700 milioni di euro, per sostenere progetti di competitività e innovazione in quasi 3.000 PMI francesi, per un biennio. Il secondo accordo, del valore di 60 milioni di euro, firmato con la Cassa di Risparmio di Bolzano – Südtiroler Sparkasse (CRB), consentirà a 75 PMI italiane di beneficiare di un migliore accesso ai finanziamenti. Nell’ottobre 2018, il piano Juncker ha già mobilitato oltre 344 miliardi di euro in Europa, compresi quasi 57 miliardi in Francia e oltre 50 miliardi in Italia. Per maggiori informazioni leggere qui.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: