UE e Repubblica di Corea contro la pesca illegale

UE e Repubblica di Corea contro la pesca illegale

K metro 0 – Bruxelles – Oggi l’UE e la Repubblica di Corea hanno unito le forze contro la pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata. Karmenu Vella, commissario per l’ambiente, gli affari marittimi e la pesca e Kim Young -Choon, ministro degli Oceani e della pesca della Repubblica di Corea hanno firmato un documento, alla vigilia

Condividi:

K metro 0 – Bruxelles – Oggi l’UE e la Repubblica di Corea hanno unito le forze contro la pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata. Karmenu Vella, commissario per l’ambiente, gli affari marittimi e la pesca e Kim Young -Choon, ministro degli Oceani e della pesca della Repubblica di Corea hanno firmato un documento, alla vigilia di un vertice bilaterale UE-Repubblica di Corea.

Il commissario Vella ha dichiarato: “Porre fine alla pesca illegale è uno degli obiettivi principali del programma di governance internazionale dell’oceano dell’UE. Unendo le forze con la Repubblica di Corea, un attore mondiale nel settore della pesca, abbiamo dato un messaggio chiaro a coloro che infrangono la legge”. Il nuovo partenariato, in linea con gli obiettivi della strategia UE per la governance dell’oceano, si propone di migliorare la sostenibilità della pesca e di promuovere la pesca sostenibile.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: