L’EIC facilita l’acceso al mercato di 14 progetti innovativi con un investimento di 34 milioni

L’EIC facilita l’acceso al mercato di 14 progetti innovativi con un investimento di 34 milioni

K metro 0 – Bruxelles – Nel quadro del progetto pilota del Consiglio europeo per l’innovazione (EIC), la Commissione europea finanzierà 14 progetti di primissimo livello per consentire un accesso più rapido al mercato dei loro prodotti innovativi. Ciascun progetto riceverà circa 2 milioni di EUR tramite la sezione “corsia veloce per l’innovazione” del progetto EIC. I 14 progetti

Condividi:

K metro 0 – Bruxelles – Nel quadro del progetto pilota del Consiglio europeo per l’innovazione (EIC), la Commissione europea finanzierà 14 progetti di primissimo livello per consentire un accesso più rapido al mercato dei loro prodotti innovativi. Ciascun progetto riceverà circa 2 milioni di EUR tramite la sezione “corsia veloce per l’innovazione” del progetto EIC. I 14 progetti coinvolgono 59 partner provenienti da 18 paesi, tra cui piccole e medie imprese, partner industriali, università e organizzazioni senza scopo di lucro. Grazie al finanziamento della Commissione e all’accelerazione del sostegno alle imprese, i progetti potranno finanziare le proprie attività innovative vicine al mercato.

Tra i progetti selezionati per un finanziamento vi sono una tecnologia di riciclaggio dei materiali da utilizzare nelle linee di produzione della gomma di pneumatici giunti alla fine del proprio ciclo vitale, in luogo della gomma vergine, un sistema per curare la fibrillazione atriale permanente, uno strumento di intelligenza artificiale che migliora la qualità video e contiene il volume di traffico internet per streaming video e una pompa di calore Stirling per uso industriale a temperature elevate. Il programma “corsia veloce per l’innovazione” è un elemento centrale del progetto pilota EIC, mirato su prodotti, servizi, processi e/o modelli imprenditoriali radicalmente innovativi che spalancano nuovi mercati. Esso assicura fino a 3 milioni di EUR di finanziamenti a consorzi composti da 3-5 partner, tra cui piccole e medie imprese (PMI), centri di ricerca di imprese partecipanti, università, organizzazioni di cluster, associazioni di categoria, incubatori, investitori e settore pubblico. Il programma si rivolge a tecnologie, concetti e modelli commerciali relativamente maturi e vicini al mercato. Le PMI partecipanti godranno inoltre  all’accesso gratuito ad  attività di coaching aziendale e servizi di accelerazione d’impresa .

 Alla data limite del 31 maggio 2018 la Commissione europea aveva ricevuto 2016 proposte. La prossima scadenza per la “corsia veloce per l’innovazione” è il 23 ottobre 2018.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: