Fondo UE: 400 milioni di euro per sostenere ulteriormente i rifugiati siriani in Turchia

Fondo UE: 400 milioni di euro per sostenere ulteriormente i rifugiati siriani in Turchia

K metro 0 – Bruxelles – La Commissione europea ha approvato un nuovo pacchetto di assistenza del valore di 400 milioni di euro per l’istruzione dei rifugiati siriani in Turchia. Si tratta della prima azione adottata a seguito dell’accordo degli Stati membri dell’UE sull’ulteriore finanziamento di 3 miliardi di euro allo strumento dell’UE per i

Condividi:

K metro 0 – Bruxelles – La Commissione europea ha approvato un nuovo pacchetto di assistenza del valore di 400 milioni di euro per l’istruzione dei rifugiati siriani in Turchia. Si tratta della prima azione adottata a seguito dell’accordo degli Stati membri dell’UE sull’ulteriore finanziamento di 3 miliardi di euro allo strumento dell’UE per i rifugiati in Turchia.

Il pacchetto mobilita 400 milioni di euro che saranno forniti in forma di sovvenzione diretta al Ministero dell’istruzione nazionale turca. Il finanziamento sarà destinato alla prosecuzione dell’attuale progetto di istruzione dei rifugiati siriani in Turchia che arriva a scadenza nell’ottobre 2018. Il Commissario per la politica europea di vicinato e i negoziati di allargamento, Johannes Hahn, ha dichiarato: “Con l’approvazione della seconda tranche di finanziamento da parte degli Stati membri, continuiamo a concretizzare il nostro impegno di sostenere i rifugiati siriani e le comunità di accoglienza in Turchia. L’approvazione di questo nuovo pacchetto di assistenza ne è la prova perché consente il regolare proseguimento del nostro sostegno a risposta delle esigenze degli studenti e degli insegnanti.”

Il nuovo pacchetto di assistenza ha una portata più ampia rispetto all’attuale progetto educativo: si concentrerà sull’assistenza, sull’aumento della qualità dell’istruzione formale per gli studenti, sulla formazione della lingua turca per gli adulti nei centri di educazione pubblica, sul proseguimento e miglioramento del sistema di esame e sulla attività di coesione sociale. La durata del nuovo pacchetto di assistenza è anche più lungo del precedente, coprendo tre anni accademici anziché due.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: