Piano Juncker: ulteriori 285 milioni di euro per le piccole imprese in Polonia

Piano Juncker: ulteriori 285 milioni di euro per le piccole imprese in Polonia

K metro 0 – Bruxelles – Il Fondo europeo per gli investimenti (FEI) e l’intermediario finanziario polacco BankPekaohave hanno firmato un accordo per fornire 285 milioni di euro (1,2 miliardi di PLN) a piccole e medie imprese polacche. L’accordo consentirà a BankPekao di fornire alle PMI prestiti con requisiti di acconto più bassi, sostenendo le imprese

Condividi:

K metro 0 – Bruxelles – Il Fondo europeo per gli investimenti (FEI) e l’intermediario finanziario polacco BankPekaohave hanno firmato un accordo per fornire 285 milioni di euro (1,2 miliardi di PLN) a piccole e medie imprese polacche. L’accordo consentirà a BankPekao di fornire alle PMI prestiti con requisiti di acconto più bassi, sostenendo le imprese che hanno un accesso limitato al credito. Di conseguenza, circa 1.500 PMI polacche trarranno beneficio. L’accordo è stato reso possibile dal Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS) del piano Juncker. La commissaria Elżbieta Bieńkowska, responsabile del mercato interno, dell’industria, dell’imprenditoria e delle PMI, ha detto: “L’annuncio di oggi da parte del Fondo europeo per gli investimenti e della Banca Pekao è un’ottima notizia per le start-up e altre piccole imprese in Polonia che desiderano aumentare di livello. Grazie al sostegno dell’UE, circa 1.500 PMI polacche che hanno faticato ad accedere ai finanziamenti fino ad ora, avranno una nuova opportunità. Questo è un altro buon esempio del piano Juncker per il  lavoro.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: