Aiea: si dimette il capo degli ispettori, al suo posto l’italiano Aparo

Aiea: si dimette il capo degli ispettori, al suo posto l’italiano Aparo

K metro 0 – VIENNA –  L’italiano Massimo Aparo è subentrato ad interim al capo degli ispettori dell’Aiea, Agenzia internazionale per l’energia atomica, il finlandese Tero Varjoranta, che si è dimesso a sorpresa pochi giorni dopo l’uscita degli Stati Uniti dall’accordo sul nucleare iraniano. Aparo è stato finora il capo del dipartimento che si occupa dell’Iran. Il portavoce dell’agenzia ha

Condividi:

K metro 0 – VIENNA –  L’italiano Massimo Aparo è subentrato ad interim al capo degli ispettori dell’Aiea, Agenzia internazionale per l’energia atomica, il finlandese Tero Varjoranta, che si è dimesso a sorpresa pochi giorni dopo l’uscita degli Stati Uniti dall’accordo sul nucleare iraniano. Aparo è stato finora il capo del dipartimento che si occupa dell’Iran. Il portavoce dell’agenzia ha fatto sapere che la sua nomina è temporanea. «Il direttore generale intende nominare un nuovo vicedirettore generale al più presto possibile, seguendo le procedure stabilite», ha aggiunto il portavoce. Aparo, un ingegnere nucleare, lavora per il Dipartimento dei controlli di sicurezza dal 1997, ed è stato capo della «Task Force dell’Iran». Il cambio ai vertici dell’agenzia atomica avviene tre giorni dopo che il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha annunciato il ritiro statunitense dall’ accordo nucleare con l’Iran.

Varjoranta ha avuto il compito di verificare il programma nucleare di Teheran dall’ottobre del 2013, un compito che si è intensificato dopo la firma nel 2015 dell’accordo con l’Iran. Il trattato – negoziato per quasi due anni al più alto livello tra l’Iran e sei potenze (USA, Russia, Cina, Francia, Regno Unito e Germania, e l’Ue) – fissa una serie di vincoli al programma nucleare iraniano per impedire che Teheran acquisisca armi nucleari in cambio della revoca delle sanzioni internazionali. 61 anni, Vajoranta era diventato il numero uno dell’agenzia Onu con sede a Vienna alla fine del 2013 dopo aver guidato in precedenza l’agenzia finlandese per la sicurezza nucleare. Le sue dimissioni sono immediate.  “Il direttore dell’Aiea Yukiya Amano ha nominato Massimo Aparo come vicedirettore generale e capo del Dipartimento Salvaguardie ad interim e con effetto immediato”, si legge in un comunicato dell’agenzia che non ha dato spiegazioni sui motivi delle dimissioni.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: